>> Login Sostenitori :              | 
header-1
header-146

RSS 2.0
menu-1

8 marzo donne in festa; morte della famiglia

«La donna uscì dalla costola delluomo, non dai piedi per essere calpestata, né dalla testa per essere superiore. Ma dal lato per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta e accanto al cuore per essere amata».

William Shakespeare, quasi certamente cripto-cattolico che non ebbe il coraggio del martirio (1), diede questa lettura del racconto biblico, centrandone appieno il significato e la portata. Siamo tuttavia ben lontani, in quest’epoca in cui il femminismo si impone quasi con violenza, anche se subdolamente, senza quasi lasciarsi percepire… cogliamo l’occasione della festa della donna, per affacciarci su alcune realtà mediatiche sempre più invasive.

Invito, in primo luogo, il lettore a leggere il trafiletto (L’articolo è disponibile solo per gli abbonamenti attivi)

abbonamento
abbonamento

  • Accesso a tutti i nostri articoli dal 2003

  • Accesso completo a tutti i contenuti EFFEDIEFFE (traduzioni, lettere, commenti autori/lettori)

  • Messaggistica privata e pagina personale sostenitore

A partire da soli   € 699



abbonamento



Altre notizie in questa sezione :
Il Rosario per l’Italia: è urgente
Maurizio Blondet
Tutte le promesse della società «liberata» si stanno rovesciando nel loro contrario. Per chi...
Nozze gay: dissidenti europei uniti. Con Mosca.
Maurizio Blondet
Sulla famiglia, la Russia ottiene un successo parimenti importante a quelli che Mosca raccoglie in...
... Non con un bang, ma con un tweet
Maurizio Blondet
Gli effetti sembrano indicare che nel nuovo paradiso terrestre digitale si annidi l’Antico...
Per l’Italia resta una sola cosa da fare
Maurizio Blondet
Arriverà un giorno in cui il parassita morirà con l’organismo che sfrutta. Oggi è rimasta solo...
Vergogna a chi?
Maurizio Blondet
Decretato tra Londra e Washington che le colonie erano una vergogna, e che bisognava lasciare i...
Omofobia: la trappola dell’anti-anti
Andrea Cavalleri
Dove va questo Paese senza Cristo
Maurizio Blondet
Quando l'uomo rigetta la sua vocazione, scende al livello cui nessun animale giunge, al livello...
Il volto segreto e i pericoli della legge contro l’omofobia
Matteo D’Amico
I valori della politica: dio, patria e famiglia
Andrea Cavalleri
Lettera aperta al giovane gay Davide
Matteo D’Amico
Ultime notizie in questa sezione :
Crollo demografico, estinzione della stirpe italiana e promozione dell’omosessualismo
Matteo D’Amico
Spariranno i lavori. Tranne quelli inutili e dannosi.
Maurizio Blondet
Nella fase ultima del capitalismo che conosciamo, s’è accentuato il carattere bullshit dei...
Spinello libero, ecco perché ve lo danno
Maurizio Blondet
«Aperto er dibbattito» tra la folla sfarfallante sub-normale che ovviamente non si accorge come...
Finocchi, ma vi conviene...?
Maurizio Blondet
Lockheed-Martin è il più grande conglomerato al mondo che fabbrica armamenti. Ora si apprende...
Bau Bau
Andrea Cavalleri

Articoli piu' letti del mese nella sezione Costume & Societ

Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità Podere Piscino - Proceno (VT) - Tel. 0763-710069